Associazione Davide Lajolo Onlus

associazione

ADL

Inaugurazione mostra Giovanni Tamburelli

Si è svolta il 21 Aprile 2018 a Nizza Monferrato, a Palazzo Crova, l'inaugurazione della mostra scultorea di Giovanni Tamburelli "IBRIDI"

Giovanni Tamburelli è un fantasioso giocoliere, che domina il ferro con il fuoco e crea animali ibridi, mostruosi e belli allo stesso tempo, con una speciale brillantezza di colori e una straordinaria originalità di forme.

Davanti alle sue sculture si prova una meraviglia infantile e si ritorna nel mondo delle favole. Le sue opere sono fiabe raccontate con una tale immaginazione, che ci porta al di là della realtà. Gli animali sono rifatti dalla fantasia e suscitano nel visitatore la stessa curiosità ispiratrice dell’opera dell’artista, che lo trasporta  in un mondo poetico e surreale.

Tamburelli è artista del ferro, ma anche dell’acqua quando dipinge acquarelli. E’ un eccezionale poeta della natura, che sa usare gli elementi primordiali per comporre uno zoo fantascientifico di colori, con cui gli piace giocare, divertire e divertirsi.
I suoi animali prendono forme “storte”, ma armoniose e esuberanti, con cui anche gli umani possono dialogare.

Laurana Lajolo

 

Giovanni Tamburelli vive e lavora nella casa laboratorio di Saluggia in mezzo alla natura e agli animali. Ha fatto molte mostre in Italia e all’estero con cataloghi di pregio. E’ anche scrittore e poeta.
Le sue parole accompagnano le sculture.

La mostra sarà aperta, con ingresso gratuito, fino a Settembre 2018.

» Vedi la brochure della mostra

News

17/09/2018

Castelli aperti GLI UOMINI DELL’ARCOBALENO

Comunicato Stampa

more

30/07/2018

Sulle colline partigiane - passeggiata tra storia, memoria e musica

Comunicato stampa

more

25/06/2018

Passeggiata notturna Con la luna e le lucciole nei boschi dei Saraceni

Comunicato Stampa

more

25/06/2018

DAVIDE LAJOLO Gli uomini dell’arcobaleno Editoriale Giorgio Mondadori

Comunicato stampa

more

13/06/2018

Documentario di Davide Lajolo "Cesare Pavese a Brancaleone Calabro

Vedi il video

more